Mark Webber tesse le lodi a Fernando Alonso

mark webber

Mark Webber si aggiunge al coro di quanti cantano le lodi a Fernando Alonso. Il pilota australiano della Red Bull fa il suo plauso allo spagnolo del “cavallino rampante”, che è riuscito a trarre il meglio da un mezzo chiaramente inferiore. Non è un caso se negli scorsi giorni l’interprete di punta della Ferrari è stato votato dai team manager delle scuderie come il miglior driver dell’anno in Formula 1.

Ricordiamo che Alonso ha chiuso il campionato al secondo posto, a soli tre punti da Sebastian Vettel, vincitore del titolo iridato 2012. Ecco come si esprime Webber sulle pagine di Autosport: “Credo che Fernando non avrebbe potuto fare meglio. E’ stato praticamente impeccabile per tutta la stagione. Questo è il motivo della sua delusione finale. Sentiva che probabilmente ha dato tutto quello che poteva. Difficile pretendere di più”.

E’ forse per questo che Alonso considera quella andata in archivio come la stagione migliore della sua carriera. Non sappiamo se sia effettivamente così, ma l’asturiano è stato impeccabile, tenendo aperta la speranza del successo mondiale fino all’ultima gara, pur correndo con una monoposto chiaramente non all’altezza della Red Bull. In modo molto sfumato lo lascia intendere anche Webber.

Via | Planet-f1.com
Foto | © TM News

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: