F1, Rosberg fiducioso sul potenziale Mercedes nel 2013

Nonostante la Mercedes abbia chiuso in modo infelice la stagione 2012, gli uomini della squadra sono fiduciosi sulla possibilità di incassare buoni risultati l’anno prossimo. Uno dei più ottimisti è Nico Rosberg, che coglie dei sensibili progressi: “Stiamo migliorando. In fabbrica si percepiscono dei passi in avanti notevoli”.

Ci sono –aggiunge il pilota tedesco- nuove competenze che si sono unite a noi, migliori sinergie e un funzionamento del gruppo più fluido. Cose, queste, che ci permettono di prevedere una significativa crescita nel 2013. Guardo con speranza al prossimo campionato”.

La Mercedes potrà contare nei mesi all'orizzonte anche sull’apporto di Lewis Hamilton, che ha deciso di lasciare la McLaren per affrontare una nuova scommessa. Il suo arrivo potrebbe dare ulteriore forza alla squadra, ma Rosberg crede che le cose vadano già meglio: “Abbiamo imparato molto nel 2012 e metteremo a frutto nel migliore dei modi ciò che è stato appreso nei mesi scorsi. Sono molto fiducioso”.

Via | Planet-f1.com

  • shares
  • Mail