Red Bull guarda alla sua storia giovane ma ricca di successi

In pochi anni dal debutto in Formula 1, la Red Bull è riuscita a guadagnare un’immagine vincente, che ha portato la celebre azienda di bevande energetiche nelle alte sfere del mondo dei Gran Premi, dove gode oggi di un forte rispetto.

Non è stato sempre così, ma la lunga striscia di risultati positivi ha convinto in fretta gli scettici, con una sequenza luminosa di sigilli non certo imputabili al caso. Il team di Milton Keynes non vanta la storia di altre scuderie, ma in pista non ha mostrato timori reverenziali.

Pur riconoscendo questo, sembrano però eccessive le dichiarazioni di Sebastian Vettel, quando dice che la Red Bull può raggiungere lo status mitico della Ferrari: “Sto bene dove mi trovo. Chiaramente il team di Maranello e la Mercedes hanno una grande storia e una sorta di status mitico, ma noi siamo sulla buona strada per raggiungere questa condizione. Riuscirci deve essere il nostro obiettivo”.

  • shares
  • Mail