Superstars, Michela Cerruti ha messo a segno una stagione brillante

Prima donna nella stagione 2011 della Supertars, in cui aveva messo a segno con la Mercedes uno straordinario successo nell’appuntamento di Monza, centrando a fine anno la “top ten” della classifica generale, Michela Cerruti ha fatto parlare di sé anche in questo calendario agonistico.

Un percorso internazionale di alto livello, quello di cui è stata protagonista la 25enne milanese. Prima “star” del campionato riservato alle potenti berline da oltre 500 Cv, quindi (nel 2012) stella brillante nella categoria GT in cui ha rappresentato al meglio i colori della Bmw e di Roal Motorsport, team ufficiale della Casa bavarese. Infine artefice del secondo piazzamento assoluto messo a segno ancora con una Mercedes C63 AMG del team Romeo Ferraris nella prestigiosa 500 Miglia di Zhuhai, in coppia con la romana Valentina Albanese.

Un equipaggio tutto in rosa, che ha sapientemente amministrato al meglio le tre ore di gara sostenute in condizioni di grande caldo, con turni di guida estenuanti da 45’ ciascuno, senza alcun minimo problema. Vittoria sfiorata, per le due “lady”, ma alla fine anche tanta soddisfazione. Per Michela Cerruti, che in Superstars ha mosso concretamente quelli che sono stati i suoi primi passi verso il professionismo, anche il merito di essere stata posizionata terza tra le donne più vincenti al mondo dall’autorevole portale inglese BadgerGP.

Via | Eurosuperstars.com

  • shares
  • Mail