La Ferrari supera i crash-test e si prepara alla nuova sfida

Anche la Ferrari ha superato i crash-test imposti dalla FIA. Il progetto “664” ha dato esito positivo nelle prove di omologazione, effettuate presso il Centro Sicurezza Italiano di Bollate, accreditato dalla federazione.

Ricordiamo che la Sauber è stata la prima squadra a superare le verifiche, seguita dalla McLaren. Ora per gli uomini del “cavallino rampante” di profila all’orizzonte la sfida più dura: quella di dar vita a una monoposto veloce e incisiva fin dalla prima gara del prossimo campionato del mondo di Formula 1, senza perdere nulla dell’affidabilità messa in mostra dalla F2012.

Ovvio che a Maranello non possono permettersi un altro passo falso, perché le giustificazioni si sono ormai esaurite. I tecnici devono consegnare a Fernando Alonso una macchina degna delle sue doti, per metterlo nelle condizioni di incassare i frutti del suo impegno, davvero lodevole nell’anno che si avvia a conclusione.

Via | Bettor.com
Foto | © TM News

  • shares
  • Mail