Red Bull F1, Newey è prudente nelle previsioni per il 2013

webber

Adrian Newey dice che l’esito felice della stagione 2012, che ha visto il team di Milton Keynes prevalere nel campionato piloti e costruttori di Formula 1, non è garanzia del fatto che la Red Bull possa ripetere gli stessi risultati nella stagione agonistica che si profila all’orizzonte.

Nel 2013 ci saranno solo lievi modifiche al regolamento tecnico del Circus, con un’impalcatura fondamentalmente identica a quella di quest’anno. Ciò consente alle squadre di continuare ad affinare la monoposto attuale, evolvendo le diverse parti senza partire dal classico foglio bianco. Come risultato, è probabile che la geografia dei valori in pista non muti eccessivamente.

Newey, però, non dà nulla per scontato e crede che, a dispetto del fresco successo delle “lattine volanti”, potrebbe scaturire qualche sorpresa alla prima gara, come sottolinea il geniale tecnico inglese sulle pagine di EspnF1: “Abbiamo chiuso positivamente la stagione 2012, ma questo non ci garantisce nessun primato nel 2013. Sappiamo ciò che dobbiamo fare, ma non abbiamo idea di che cosa tutti gli altri otterranno. La prima sfida ci darà le indicazioni più attendibili”.

Via | Thef1times.com
Foto | © TM News

  • shares
  • Mail