12 Ore di Sebring: le prime libere alla Peugeot

sebring

A Sebring, in uno sfondo denso di storia motoristica, ha preso avvio la sfida in pista fra la Peugeot 908 HDi FAP® e l’Audi R10 TDi che proseguirà nella Le Mans Series e alla 24 Ore di Le Mans. Il miglior tempo nelle prove libere in vista dell'imminente 12 Ore è stato ottenuto dalla vettura francese, che ha confermato gli ottimi riscontri dei Winter Test.

Stephane Sarrazin, al volante del bolide del leone rampante, ha segnato lo strepitoso crono di 1'43"302, che migliora di quasi 1"7 la prestazione in qualifica conseguita nel 2007 da Marco Werner che, con la sua Audi, è giunto alle sue spalle, staccato di 4 decimi. Terzo tempo per l'altra vettura dei quattro anelli di Allan McNish, con 1'44"093.

Molto serrata la lotta nella categoria minore, quella delle LMP2, dove i primi 3 sono racchiusi in un fazzoletto di tempo: appena 8 decimi di secondo. Prima di classe la Porsche 'Penske' di Timo Bernhard che, con 1'45"147, precede la Acura 'Andretti Green Racing' (1:45.866) e l'altra RS Spyder 'Dyson Racing'.

Netto il dominio in GT1 delle Corvette, con Gavin davanti a Magnussen. Solo terza l'Aston Martin 'Bell Motorsport', staccata di ben tre secondi. Prima in GT2 la Ferrari 'Risi', davanti alla Porsche 'Flying Lizard' e all'altra Ferrari 'Tafel'. I tre sono molto vicini, essendo racchiusi in appena tre decimi di secondo.

Via | Racingworld.it

  • shares
  • Mail
22 commenti Aggiorna
Ordina: