Auto GP presenta l’ultima versione della vettura 2013

In questo inizio di 2013 c'è grande fermento nel mondo dell'Auto GP. Dopo l’annuncio dei primi tre piloti che prenderanno parte alla stagione (Kimiya Sato, Riccardo Agostini e Andrea Roda), la serie di Enzo Coloni divulga le prime immagini dell’ultima versione della monoposto che sarà impiegata questa stagione.

Si tratta di un’evoluzione del prototipo che aveva già debuttato brillantemente nei test di dicembre a Barcellona, riportando un miglioramento cronometrico notevole rispetto alla versione precedente. Il nuovo progetto prevede di abbassare il tempo di ben due secondi al giro, portando l’Auto GP allo stesso livello della Formula Renault 3.5 e della GP2.

Per gli sviluppi di questo progetto, Enzo Coloni si è avvalso della collaborazione di uno degli ingegneri più quotati sul mercato del motorsport: Enrique Scalabroni. L’ex proprietario del team BCN in GP2, ma soprattutto progettista di Ferrari e Williams in Formula 1 negli anni ’80 e ’90, ha messo la propria esperienza al servizio dell’Auto GP, dando vita ad una delle vetture più innovative sul palcoscenico racing internazionale.

Via | Autogp.org

  • shares
  • Mail