Red Bull RB9, Vettel non crede di partire in vantaggio sui rivali

Sebastian Vettel pensa di non essere in vantaggio rispetto ai rivali nella corsa al titolo 2013: “Credo che nella nuova stagione è come se un po’ tutti ripartissimo da zero. Fa piacere vedere da dove arriviamo, ma il cammino all'orizzonte non sarà facile per noi. Si prospetta una sfida molto serrata”.

Il campione tedesco viene da tre mondiali consecuti, quindi è lecito considerarlo il favorito nella corsa al successo iridato, anche se gli altri faranno il possibile per contrastare la sua marcia. Molto dipenderà dall’efficacia della Red Bull RB9, ma Adrian Newey è una sicurezza sul piano progettuale. Bisogna vedere cosa sapranno fare i rivali. Le prime risposte arriveranno quando le monoposto inizieranno a girare in pista, offrendo alcune indicazioni sul loro livello prestazionale.

Vettel si aspetta il giusto temperamento dalla nuova lattina volante: “Solo alla presentazione ho ammirato l’auto in forma completa. Ora vedremo se tutto funzionerà come prrevisto. Sono fiducioso, ma solo quando scenderemo in pista potremo misurarne l’effettivo potenziale e la collocazione nella geografia dei valori. Io sono pronto alla sfida. Riprendere a correre mi entusiasma, dopo aver ricaricato le pile a casa. La scorsa stagione, infatti, è stata faticosa e combattuta fino al termine”.

Via | Planet-f1.com
Foto | Getty Images

  • shares
  • Mail