Schumacher: "Sappiamo cosa è successo. Le rosse vinceranno il titolo"

michael_schumacher_kerpen

A pochi giorni dal Gran Premio di Malesia, i tifosi del "cavallino rampante" fremono dal desiderio di capire se i problemi Ferrari di Melbourne sono di ordine strutturale (quindi di non facile soluzione, almeno nel breve periodo) oppure contingenti. Michael Schumacher, dall'alto della sua esperienza, opta per la seconda ipotesi.

La sua non è una scelta casuale, ma nasce dalla consapevolezza che questo è il responso emerso dalle analisi tecniche. Dice il grande campione tedesco: "Abbiamo capito cosa è successo e non riguarda il motore. Si è trattato di un problema che non era mai emerso durante i test e che non condiziona l’affidabilità dei propulsori".

Un dato incoraggiante per i fans delle "rosse", che trovano conforto nelle parole del loro idolo. Ma l'asso di Kerpen non vuole sbilanciarsi ed evita di fornire troppi particolari: "Massa si è ritirato perché era stata innescata la marcia sbagliata: senza traction control e con le gomme fredde la macchina diventa difficile da gestire. Mi fermo qui perché non voglio rivelare preziosi dettagli; in ogni caso credo che nonostante la falsa partenza a Melbourne la Ferrari vincerà il Mondiale". Parola di Schummy!

Via | Eurosport.com

  • shares
  • Mail
20 commenti Aggiorna
Ordina: