F1, il debutto di Pedro de la Rosa con la Ferrari

pedro de la rosa ferrari

Ieri Pedro de la Rosa ha fatto il suo debutto al volante della Ferrari F138, nella quarta giornata di test collettivi sulla pista di Jerez de la Frontera. Il pilota spagnolo è stato costretto a fare i conti in mattinata con un principio di incendio alla sua "rossa", durante il secondo giro di installazione, per un problema legato al cambio.

La squadra del "cavallino rampante" ha analizzato la situazione prima di mezzogiorno, rimediando all'inconveniente, per consentire una fattiva ripresa dei lavori nella fase pomeridiana, che si è rivelata molto più fruttuosa in termini di analisi e raccolta dati. Gli uomini di Maranello hanno potuto giovarsi anche dello slittamento di trenta minuti rispetto al termine originariamente fissato per la chiusura dei giochi.

pedro de la rosa ferrari
pedro de la rosa ferrari
pedro de la rosa ferrari
pedro de la rosa ferrari

All'origine della decisione dei commissari la necessità di eseguire alcuni lavori di manutenzione sull'impianto. In totale la Ferrari ha compiuto 51 giri, sufficienti a completare il lavoro previsto, in gran parte focalizzato sull'aerodinamica. La piccola gallery fissa alcuni momenti di questo impegno. Buona visione!

pedro de la rosa ferrari
pedro de la rosa ferrari
pedro de la rosa ferrari
pedro de la rosa ferrari
pedro de la rosa ferrari
pedro de la rosa ferrari
pedro de la rosa ferrari
pedro de la rosa ferrari
pedro de la rosa ferrari
pedro de la rosa ferrari
pedro de la rosa ferrari
pedro de la rosa ferrari

Via | Ferrari.com
Foto | Getty Images

  • shares
  • Mail