Massa: "Mi riprometto di recuperare i punti persi"

felipe_massa_2

Felipe Massa, dopo le dichiarazioni altezzose rilasciate a caldo, torna a ragionare col tradizionale buon senso di casa Ferrari. Il brasiliano riconosce il suo avvio poco promettente e non nasconde la sua costernazione: "Non è stato l'inizio della stagione che avrei voluto per me stesso, considerando il problema meccanico che ho avuto a Melbourne e poi l'uscita di pista che ho avuto a Sepang, che mi ha impedito di completare la corsa. E' stato molto frustrante, ma, come si dice, queste sono le corse".

Il pilota carioca non ha però intenzione di arrendersi: "Abbiamo visto che tutti possono avere giorni positivi o negativi ed io ho cominciato la stagione con molti avvenimenti che non sono stati dalla mia parte. Ci sono ancora sedici prove, comunque, e 160 punti in palio. Nelle prossime gare mi riprometto di recuperare tutti i punti che ho perso nei due Gran Premi di apertura della stagione". Per riuscire nell'impresa, tuttavia, dovrà ritrovare la serenità mentale che ha perso nelle ultime settimane.

Solo così potrà esprimere un rendimento di gara costante e di alto profilo: la sola e unica strada per coltivare ambizioni iridate. Massa lo sa e non vuole ripetere i suoi sbagli. Intanto, nei prossimi giorni partirà alla volta del Bahrain per iniziare ad acclimatarsi al fuso orario e alle alte temperatura.

Via | F1grandprix.it

  • shares
  • Mail
25 commenti Aggiorna
Ordina: