Schumi vince la sua prima gara in moto

Schumacher ci ha preso gusto con le moto
Continua la fase motociclistica di Michael Schumacher, e continua a gonfie vele. Come ha riportato la stampa tedesca giovedì scorso il sette volte campione del mondo F1, ora puà vantare anche la sua prima vittoria su 2 ruote. Schumi ha infatti trionfato in sella ad una Triumph nel weekend di Pasqua in una prova per semi-professionisti disputata sul circuito di Barcellona.

Come ha raccontato il il quotidiano Bild, Michael aveva conquistato il terzo posto la scorsa settimana nella sua prima gara ufficiale disputata sul circuito di Pannonia, in Ungheria. Questo dopo che il tedesco - che ora ricopre il ruolo di consigliere della Ferrari - aveva già destato la sorpresa nel novembre 2007 guidando molto velocemente a Valencia la Ducati dell'australiano Casey Stoner (campione del mondo 2007 di MotoGP).

Un test che aveva scatenato anche alcune voci riguardo ad una possibile presenza di Schumi in MotoGP come wild car, voci prontamente smentite dal diretto interessato ma che ora sembrano quasi tornare a galla dopo il debutto in gara - seppure amatoriale - per il tedesco. A riguardo però anche il manager Willi Weber ha ammesso: "che è ancora troppo presto per dare una risposta sulle intenzioni di Schumacher. In questo momento sta semplicemente provando alcune cose divertendosi."

Meno felice del debutto di Schumi sulle due ruote invece il compagno di mille avventure Jean Todt : "Se sono d'accordo ? Naturalmente no ! Tutti sanno che le corse di moto sono terribilmente pericolore. Ci sono delle cose che apprezzo, altre no. Le gare motociclistiche non mi piacciono".

via | MotoLive

  • shares
  • Mail
18 commenti Aggiorna
Ordina: