F1, Mercedes: Hamilton dice che Rosberg è sottovalutato

In Formula 1 è irrituale la pratica dei complimenti ai compagni di squadra, ma Lewis Hamilton non sembra interessarsi troppo alla statistica e preferisce tessere le lodi di Nico Rosberg, con cui condividerà l’avventura agonistica alla Mercedes.

L’asso di Stevenage ha parole di ammirazione nei confronti del tedesco, che ha messo in ombra Michael Schumacher nei tre anni di convivenza sotto il tetto della “stella”. Giusto dire che l’età ha rallentato la marcia del sette volte campione del mondo, facendone una brutta copia di quello dei tempi d’oro, quindi Rosberg ha avuto vita relativamente facile o, quantomeno, più comoda.

Questo, però, non sposta di una virgola la stima di Hamilton nei suoi confronti, espressa in modo chiaro sulle pagine del quotidiano sportivo francese L’Equipe: “Nico è un rivale dannatamente forte, lo posso assicurare. Lui è sottovalutato e sarà in grado di spingermi ai limiti nel mio tentativo di brillare”.

Via | Motorsport.com
Foto | Getty Images (tutti i diritti riservati)

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: