F1, per Wolff l'obiettivo della Mercedes è la top four

Toto Wolff crede che l’arrivo della Mercedes fra i primi quattro team in classifica costruttori nel campionato di Formula 1 ormai alle porte possa rappresentare un esito felice per la squadra della “stella”. Il nuovo capo del motorsport delle “frecce d’argento” pensa che l’avanzamento di un gradino rispetto al quinto posto raccolto nel 2012 sarebbe già da interpretare in chiave positiva.

Evidentemente un ingresso nel podio farebbe ancora più bene, ma in Mercedes mantengono i piedi per terra, spostando al 2014 le ambizioni più focose. Chiaro che Lewis Hamilton e Nico Rosberg, con il supporto dei tecnici, proveranno ad ottenere risultati brillanti già quest’anno, ma l’impresa non si profila come una cosa semplice. Wolff, che è un azionista della squadra tedesca, evita di farsi troppe illusioni.

Quando è stato interpellato dal sito ufficiale della Formula 1 su cosa sarebbe necessario per considerare in termini positivi la stagione 2013, ha così risposto: “Finire tra i primi quattro in classifica costruttori nel Circus e vincere il campionato DTM”. Secondo voi è più facile che la Mercedes raggiunga il primo o il secondo obiettivo?

Via | Thef1times.com
Foto | Getty Images (tutti i diritti riservati)

  • shares
  • Mail