Sauber, Gutierrez si libera dai riferimenti con Perez

Esteban Gutierrez insiste nel dire che non è in competizione con Sergio Perez, ma con l’insieme degli altri 21 piloti in griglia. Ovviamente il ragionamento va interpretato, perché il driver messicano non pensa certo di poter lottare anche per il titolo, ma serve a chiarire che la sfida con il connazionale, diversamente da quanto evidenziato da alcuni osservatori, non sarà per niente prioritaria.

Gutierrez entra quest’anno in Formula 1 al posto dello stesso Perez, che ha lasciato il suo sedile alla Sauber per migrare alla McLaren. I tre podi conquistati da Sergio lo scorso anno potrebbero rappresentare un arduo banco di prova per Esteban, ma il nuovo arrivo non punta a farne una ragione di vita: “Il mio obiettivo è quello di concentrarmi su me stesso e sulle cose veramente importanti, evitando di perdere tempo lottando contro i risultati di un solo driver”.

Tutti –dice Gutierrez- sappiamo che ci sono 22 piloti in Formula 1. Non c’è quindi bisogno di sprecare energia, anche psicologica, nella sfida contro uno di essi in particolare. Il fatto che siamo entrambi messicani non deve renderci protagonisti di una battaglia limitata a noi stessi”.

Via | Planet-f1.com
Foto | Getty Images (tutti i diritti riservati)

  • shares
  • Mail