Ferrari, tutti pronto per il primo test di Alonso con la F138

Il mondo della Formula 1 si appresta ad accendere nuovamente i motori, per la seconda sessione di test di preparazione alla stagione agonistica 2013. Sul Circuit de Catalunya, vicino Barcellona, ​​i bolidi del Circus torneranno a rombare dal 19 al 22 febbraio, per procedere con il lavoro iiniziato sulla pista di Jerez de la Frontera.

Grande, come sempre, l'attenzione per la Ferrari, che entrerà in azione con Fernando Alonso, alla sua prima apparizione al volante della nuova F138, cui la scuderia del "cavallino rampante" affida le sue speranze per il campionato all'orizzonte. Il due volte campione del mondo spagnolo avrà probabilmente un impatto diretto sull'evento, richiamando l'interesse dei tifosi locali, che vorranno vedere il loro eroe di casa in azione.

Il pilota asturiano di Maranello è pronto a entrare nell'abitacolo dell'ultima Ferrari, beneficiando di tutto il lavoro svolto da Felipe Massa e Pedro de la Rosa in Andalusia. Ricordiamo che in quell'occasione il driver brasiliano si era dichiarato ottimista ma prudente. Ora tocca ad Alonso dire la sua. Una cosa è certa: la F138 è una migliore base di partenza rispetto alla F2012, ma solamente il lavoro di sviluppo potrà dire se sarà migliore anche delle vetture avversarie. Ad Alonso toccherà il compito di aiutare il conseguimento di questo obiettivo. I tifosi delle "rosse" sono con lui.

Via | Ferrari.com
Foto | Getty Images (tutti i diritti riservati)

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: