F1, Perez preoccupato per l'eccessivo degrado delle gomme

sergio perez mclaren barcellona

Sergio Perez esprime delle preoccupazioni sulle nuove gomme Pirelli, dopo aver constatato un degrado "estremo" sul circuito di Catalunya, a due passi da Barcellona. Il pilota messicano, che ieri ha siglato il tempo di riferimento con la sua McLaren, pone l’accento sul rapido decadimento delle coperture: “L’usura è rapidissima, con mia grande sorpresa”.

Di solito –dice Perez- si registra durante le prove invernali un degrado importante, ma mai a questi livelli, per quanto di mia memoria nell'universo del motorsport. La cosa è un po’ preoccupante, speriamo che vada meglio quando impareremo ad interpretare meglio i nuovi pneumatici”.

sergio perez mclaren barcellona
sergio perez mclaren barcellona
sergio perez mclaren barcellona
sergio perez mclaren barcellona

Spero –conclude Sergio- che si siano dei cambiamenti, perché se rimaniamo in questa situazione a Melbourne rischiamo di avere una gara con un ventaglio da sette a dieci soste ai box”. Uno scenario davvero preoccupante, perché la spettacolo non deve avere come teatro principale la pit lane.

sergio perez mclaren barcellona
sergio perez mclaren barcellona
sergio perez mclaren barcellona
sergio perez mclaren barcellona
sergio perez mclaren barcellona
sergio perez mclaren barcellona
sergio perez mclaren barcellona
sergio perez mclaren barcellona

Via | Planet-f1.com
Foto | Getty Images (tutti i diritti riservati)

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: