Lotus, Grosjean si aspetta lo stesso trattamento di Raikkonen

grosjean barcellona

Romain Grosjean crede di iniziare questa stagione agonistica in condizioni di pari trattamento nei confronti del compagno di squadra Kimi Raikkonen. Il pilota svizzero con passaporto francese l’anno scorso è andato meno bene dell’ex ferrarista, che ha vinto il Gran Premio di Abu Dhabi e guadagnato il terzo posto nella classifica conduttori, mentre lui si è fermato all’ottavo, con l’aggravante di una serie di incidenti a suo carico, che hanno compromesso la sua reputazione.

In questo scenario sembra credibile la possibilità che il team di Enstone focalizzi l’attenzione in modo maggiore sul finlandese, ma Grosjean si aspetta di iniziare la stagione di nuovo a parità di condizioni con l’ex campione del mondo. Lo scorso anno, a un certo punto del cammino iridato, il pilota francese venne messo un po’ in secondo piano: “In termini di comunicazione sentivo di essere diventato una sorta di numero due. Quando uno come Kimi ottiene buoni risultati e si pone in vantaggio sul piano delle opportunità è normale che gli si dia il meglio. Ora, però, si dovrebbe ripartire ad armi pari. Sono sicuro che se a metà campionato sarò messo meglio, la storia darà diversa nel 2013”.

grosjean barcellona
grosjean barcellona
grosjean barcellona
grosjean barcellona

Romain spera pure che gli altri colleghi del Circus gli diano una nuova possibilità per ricostruirsi l’immagine dopo le tante carambole dello scorso anno: “Purtroppo ho fatto degli errori, ma adesso prometto di farmi interprete di una diversa gestione del rischio".

Via | Planet-f1.com
Foto | Getty Images (tutti i diritti riservati)

  • shares
  • Mail