Jenson Button vuole chiudere alla McLaren la sua carriera in F1

jenson button mclaren 2013

Jenson Button si aggiunge all’elenco di piloti che hanno manifestato nel corso degli anni il desiderio di chiudere la propria carriera nel team dove hanno trascorso le avventure agonistiche più recenti. Il pilota britannico non ha alcuna intenzione di lasciare la McLaren e dice che questa è la squadra dove vuole porre fine alla sua esperienza in Formula 1.

Button è entrato nel 2010 nella squadra di Woking, dopo aver vinto il Campionato del Mondo Conduttori con la Brawn GP. Anche se non è riuscito a ripetersi nella gloria iridata durante questo triennio, in lui c’è la sicurezza che ciò accadrà prima o poi. Meglio se dove si trova.

jenson button mclaren 2013
jenson button mclaren 2013
jenson button mclaren 2013
jenson button mclaren 2013

Ecco come Jenson celebra il suo legame con il marchio d’oltremanica sulle pagine del Daily Mail: “Mi piacerebbe chiudere la carriera alla McLaren. E’ il posto giusto per una permanenza a lungo termine, dove sigillare la mia esperienza professionale. Alcuni hanno lasciato per il desiderio di tentare una nuova avventura. Non è il caso mio. Mi trovo bene qui e credo ci sia ancora tanto da realizzare”.

Poi aggiunge: “Quando abbiamo lanciato la nostra monoposto 2013 è stato incredibile vivere il film della squadra, con le macchine che hanno fatto la sua storia, costellata di successi, giunta quest’anno alle cinquanta candeline. Sono orgoglioso della McLaren. E’ una scuderia davvero spettacolare, dove spero di lasciare una traccia”. L'obiettivo di Button è quello di guadagnare la gloria iridata con questo marchio. Difficile dire se ce la farà, ma la buona volontà c'è tutta. Sarà il 2013 l'anno giusto?

jenson button mclaren 2013
jenson button mclaren 2013
jenson button mclaren 2013
jenson button mclaren 2013
jenson button mclaren 2013

Via | Planet-f1.com
Foto | Getty Images (tutti i diritti riservati)

  • shares
  • Mail