Sebastian Vettel punta al quarto titolo di F1 con la Red Bull ma è prudente

sebastian vettel f1 2013

Con il campionato del mondo di Formula 1 ormai alle porte i pronostici si fanno sempre più vivaci, ma solo la pista di Melbourne fornirà le prime indicazioni utili a definire una geografia dei valori credibile. La Red Bull merita comunque il ruolo di favorita, per l’esito felice delle ultime tre stagioni, ma vincere per il quarto anno consecutivo non sarà facile, per i progressi compiuti dai rivali in una fase dove i regolamenti stabili non permettono grandi balzi in avanti per chi occupa la posizione al vertice.

Sebastian Vettel pensa che ogni stagione scriva una storia nuova e che nel 2013 tutto ripartirà da capo: “Si inizia da zero. Fino a quando non si paleseranno i primi dati agonistici, le possibilità saranno uguali per ogni squadra. Io amo lo sport e sono pronto alla sfida. Difficile fare previsioni. Il fatto che negli ultimi tre anni abbia vinto il titolo non vuol dire sia stato un gioco da ragazzi. Si è trattato del frutto di un duro impegno. I successi dell’era recente non devono farci sdraiare. Dobbiamo provare fin da subito ad ottenere un vantaggio rispetto alle altre squadre. Questo produce una certa pressione, perché il quadro è incerto prima dell’apertura delle danze”.

sebastian vettel f1 2013
sebastian vettel f1 2013
sebastian vettel f1 2013
sebastian vettel f1 2013

Sebastian conserva il suo approccio alle gare e si augura di poter vincere il quarto titolo iridato consecutivo, impresa riuscita fino ad oggi solo a due piloti: Juan Manuel Fangio e Michael Schumacher. Per l’asso tedesco della Red Bull sarebbe il coronamento di un sogno, che intende inseguire, anche perché non sarà facile ripetere una base di partenza così buona per la scalata all'obiettivo: “Voglio che il trofeo mondiale resti nelle mie mani. Cercare di ottenere sempre il massimo è la ragione dell’impegno in Formula 1”.

Detto questo, Vettel ammette che al momento è difficile valutare la squadra e le prestazioni dei rivali basandosi sui test collettivi condotti nelle scorse settimane in Spagna: “E’ un esercizio complesso dire dove ci potremmo trovare rispetto agli altri. Solo a Melbourne si avranno le prime risposte”.

sebastian vettel f1 2013
sebastian vettel f1 2013
sebastian vettel f1 2013
sebastian vettel f1 2013
sebastian vettel f1 2013

Via | Planet-f1.com
Foto | Getty Images (tutti i diritti riservati)

  • shares
  • Mail