GP Malesia F1 2013 le qualifiche Ferrari viste da Massa e Alonso

Le prove di qualificazione del Gran Premio di Malesia di Formula 1 hanno regalato il sorriso agli uomini della Ferrari, contenti del secondo e terzo posto guadagnato da Felipe Massa e Fernando Alonso nel confronto per definire la griglia di partenza della gara di Sepang, in programma a partire dalle 9 di domani.

La sessione, partita sotto il caldissimo sole Malese, ha poi fatto i conti con la pioggia giunta a metà del suo svolgimento, che ha reso reso insidioso l'asfalto del circuito orientale, complicando la vita delle squadre. Come riporta il sito ufficiale del "cavallino rampante", nella frazione conclusiva i due piloti di Maranello hanno effettuato un primo ‘run’ con pneumatici intermedi, per poi tornare in pista con un ultimo set di gomme nuove per l’assalto finale.

L'esito del confronto è stato felice per la scuderia italiana. La F138 ha fornito una prova incoraggiante, che procede sull’onda dei riscontri di Melbourne, facendo sperare in una buona gara, anche se è presto per sbilanciarsi.

Massa è soddisfatto. Ecco le sue dichiarazioni pubblicate da Sport Mediaset: "Non so se saremmo stati secondi e terzi con l'asciutto, ma è stata una buona qualifica per noi. Siamo riusciti a fare un buon giro, forse la pioggia ci aiutato un pochettino".

Sullo stesso sito si leggono le dichiarazioni a caldo di Alonso: "La macchina va forte, quindi ci sono tutti i presupposti per fare bene. Sono molto contento anche per la terza posizione in griglia, perché era da tanto tempo che non riuscivamo a partire nelle prime tre posizioni. Questo ci dà la possibilità di puntare realisticamente al podio e, perché no, anche alla vittoria. Però non sappiamo che passo potrà tenere la vettura per tutta la gara".

Foto | Getty Images (tutti i diritti riservati)

  • shares
  • Mail