Giedo van der Garde in Formula 1 Mondiale 2013

Giedo van der Garde nasce il 25 aprile 1985 ed è il secondo pilota del Caterham F1 Team, per cui è sotto contratto dal 2013. Il 27enne di Rhenen (Olanda) ha iniziato la propria carriera agonistica nel mondo del karting, togliendosi le prime soddisfazioni già in età adolescenziale: nel 1998 trionfa nel campionato olandese, nel 2001 è proclamato miglior rookie del Super A e nel 2002 vince il medesimo torneo.

giedo_van_der_garde

Questi exploit non hanno ovviamente lasciato indifferenti i principali team. Nel 2003 van der Garde è dunque contattato dalla scuderia Van Amersfoort Racing, con cui partecipa al Formula Renault 2000 e per mezzo della quale entra nel programma Renault Driver Development, dedicato ai migliori talenti mondiali.

van der Garde è notato anche dalla McLaren e viene quindi inserito nello Young Driver Programme. Questo nel 2006. Il 2006 si rivela un anno particolarmente significativo, dato che il pilota olandese viene contattato dal team Super Aguri F1 ed ingaggiato quale collaudatore per la stagione 2007. van der Garde non è tuttavia fortunato – l’accordo verrà presto annullato –, ma il team Spyker denota pari interessi nei suoi confronti e lo sceglie come collaudatore e pilota di riserva. Nel 2008 e nel 2009 corre rispettivamente nella GP2 Asia Series e nella GP2 Series, esperienze da cui ricava al massimo un terzo posto assoluto.

Il passaggio alla Formula 1 è comunque vicino. Nel 2012 viene ingaggiato dalla Caterham come pilota di riserva, naturale prologo all’avventura da rookie: il 1 febbraio 2013 viene comunicata la sua presenza come pilota ufficiale della Caterham F1.

  • shares
  • Mail