Gp Bahrain F1 2013: Massa "Mi sento a mio agio sulla F138"

Il pilota brasiliano si mostra molto fiducioso, nella conferenza stampa di vigilia della quarta gara della stagione: "Questo circuito mi è sempre piaciuto, sin dalla prima volta".

Tra i protagonisti della conferenza stampa, alla vigilia del Gp Bahrain, c'era anche Felipe Massa. Il ferrarista è apparso molto fiducioso per la quarta gara della stagione, in programma da domani a Sakhir: "E' una pista che mi piace sin dalla prima volta che ho corso qui - ha detto il brasiliano - Rispetto all'anno scorso, mi sento più a mio agio sulla vettura e, in questo modo, va tutto meglio. Stiamo lavorando nella direzione giusta".

Il pilota della Ferrari è ancora un po' rammaricato, per quanto accaduto la scorsa settimana in Cina. Dopo un promettente avvio, alle spalle di Alonso, il brasiliano è rimasto nelle retrovie, concludendo solamente al sesto posto: "Peccato, ho avuto grandi problemi di graining con le medie, e l'avevo già notato dal venerdì, anche se sembravano minori. Mi sono concentrato nel conservare le gomme ed ho perso l'opportunità di lottare con i migliori".

Non solo la gara di Shanghai, ma anche le due prove precedenti avevano dimostrato la centralità degli pneumatici in questa stagione. In questo weekend, la Pirelli porterà le gomme dure ed intermedie: "Non ho avuto problemi con le dure in Malesia, anche se qui le differenze saranno più grandi e, quindi, si cercherà di usare il più possibile le medie. Cercheremo di fare una buona strategia per la gara".

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail