Marco Mapelli nel GT Inglese con la Ferrari F430

marco mapelli, ferrari

Dopo lo splendido inizio di stagione Marco Mapelli sbarca in Inghilterra per disputare questo week end il quinto appuntamento del Campionato GT Inglese. Rimarrà legato al marchio del Cavallino Rampante, correndo nella classe GT2 con la Ferrari F430 del team CR Scuderia, una delle formazioni di punta della categoria, che partecipa anche al Campionato FIA Gt.

Sarà un fine settimana importante per Marco, che torna dunque a gareggiare a livello internazionale dopo le splendide prestazioni nel Campionato Australiano di Formula 3 dello scorso anno. La "chiamata" presso il team inglese è dunque la conferma che Mapelli, appena ventunenne, sta suscitando grande interesse nell'ambiente delle ruote coperte grazie alle ottime prestazioni fin qui ottenute nel Ferrari Challenge Italia dove al debutto, in sei gare, è già salito due volte sul podio. In Inghilterra gareggerà in coppia con Michael Cullen.

Per il diretto protagonista la soddisfazione è palpabile: "Il Campionato GT Inglese è uno dei principali in Europa ed alcune scuderie che vi partecipano disputano anche il FIA GT. Sono davvero lusingato per aver ricevuto l'invito a gareggiare con la CR Scuderia a Snetterton e spero sia solo il primo di tanti appuntamenti. Mi fa enorme piacere poter scendere in pista ancora una volta su una Ferrari, vettura che utilizzo già in Italia anche se la mia F430 del Team Rossocorsa è praticamente di serie, sarà un onore gareggiare in Inghilterra con una vettura italiana. Dovrò sicuramente imparare il circuito ma penso che non avrò problemi ad adattarmi. Sarà anche la mia prima apparizione in una gara di durata, sarà entusiasmante poter scendere in pista a disputare la gara ed allo stesso tempo, nei turni dove non gareggerò, seguire dal muretto il mio compagno di squadra".

Via | Comunicato ApplePromotion

  • shares
  • Mail