Gp Bahrain F1 2013: Rosberg in pole position, Alonso terzo

Il tedesco della Mercedes è stato il più veloce nelle qualifiche a Sakhir e partirà davanti a tutti, con al fianco Vettel e lo spagnolo della Ferrari alle sue spalle.

E' di Nico Rosberg la pole position del Gp del Bahrain, quarta prova del Mondiale di Formula 1 2013, davanti a Sebastian Vettel e Fernando Alonso. Il tedesco si è messo davanti a tutti sin dai primi minuti del Q3, per poi migliorare nuovamente e chiudere con uno strepitoso 1'32"330. Dunque, dopo essersi un po' nascosta nel corso delle varie sessioni di prove libere, la Mercedes ha fatto una grande prestazione sul giro secco, anche se il passo gara appare inferiore alle rivali.

In particolare, c'è ottimismo per quanto riguarda la Ferrari, sempre costante nelle simulazioni di gran premio delle prove libere. Dopo aver fatto segnare il miglior tempo nel Q1 con le gomme dure, lo spagnolo ha commesso qualche errore nel tentativo finale e si è dovuto accontentare del terzo tempo, non riuscendo a conquistare la prima fila. Sesto crono per Felipe Massa, ma partirà al fianco del compagno di squadra, per le penalizzazioni di Hamilton (quarto) e Webber (quinto).

Buon risultato anche in casa Red Bull, come sempre molto competitive nelle qualifiche, con un bel giro fatto dal campione del mondo tedesco, staccato di poco più di due decimi, rispetto al pole-man. La grande delusione delle qualifiche sono le Lotus: sembravano velocissime, invece, Kimi Raikkonen si è dovuto accontentare del nono posto (ma partirà settimo), mentre il compagno di squadra Grosjean è stato eliminato nel Q2. Discreto risultato per la Force India, sempre non competitiva la McLaren. Domani il via alla gara alle ore 14 italiane.

LA GRIGLIA DI PARTENZA DEL GP DEL BAHRAIN

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail