Italia F.Master: gara 2 di Vallelunga ad Arabadzhiev


E’ del bulgaro Arabadzhiev la vittoria di gara 2 dell’Italia Formula Master a Vallelunga. Il pilota della JD Motorsport, settimo in griglia per l’inversione dei primi otto di gara 2, conquista la vittoria al termine di una prova convincente nella quale ha dimostrato maturità e ottime doti velocistiche.

Allo spegnersi del rosso lo scatto migliore è di Caliendo che dalla terza piazza passa a condurre incalzato da Rossi e Iaconelli. Un contatto fra i tre ai Cimini pone fine anzitempo alla gara di Iaconelli e Caliendo con Rossi che invece sarà poi escluso dalla classifica a fine gara sempre per questo contatto. Della bagarre ne approfitta subito Arabadzhiev subito quarto mentre il vincitore di Gara 1 Sekiguchi è costretto ad una escursione per evitare il contatto e ottavo al traguardo.

La rimonta prepotente di Arabadzhiev si completa alla ottava tornata quando passa Rossi guadagnando la testa della corsa. Alle sue spalle è sfida a due fra Provenzano e Puglisi per la terza piazza del podio poi trasformatasi in seconda con l’esclusione di Rossi (secondo sotto la bandiera a scacchi).

Con la vittoria di Gara 2 il bulgaro Arabadzhiev conquista anche la ledership di campionato portandosi a 18 punti, sei lunghezze avanti a Provenzano e Puglisi appaiati a 12 punti.

1. ARABADZHIEV V. 16 giri in 24'31.444
2. PROVENZANO F. +12.339
3. PUGLISI M. +12.635
4. MAULINI N. +12.917
5. CASTANEDA T. +19.595
6. PIVODA T. +24.714
7. SOARES S.S. +1'11.286
8. SEKIGUCHI Y. +1 giro

Non classificati:
RIT DEPLANO +15 GIRI
RIT IACONELLI C. +15 GIRI
RIT CALIENDO M. +15 GIRI
SQ ROSSI F. ITA EURONOVA RAC 16 giri in 24'38.099

Via | Gruppo Peroni Race

  • shares
  • Mail