Alonso alimenta l'incertezza: "Non sono sicuro di restare in Renault"

fernando alonso

A rendere più plausibile l'ipotesi di un passaggio di Fernando Alonso ad un'altra squadra provvede...il diretto interessato! L'asturiano, in un'intervista rilasciata alla festa dell'amicizia franco spagnola, ha detto: "Non so se resterò in Renault. Finora non è stata una buona stagione, anzi è andata peggio di quanto ci aspettassimo. Non siamo mai saliti sul podio. E di vincere nemmeno a parlarne. Abbiamo un sacco di lavoro da fare. Prenderò una decisione sul mio futuro alla fine dell’anno, quando saremo in grado di vedere a che punto siamo arrivati".

Ancora non è chiaro se Alonso con queste dichiarazioni voglia spronare il team a fare meglio o se invece abbia capito che la Renault non offre adeguate garanzie per il futuro, al punto da spingerlo a guardarsi intorno. Di certo le sue osservazioni non fanno che accreditare le voci diffuse dalla stampa spagnola, che parla di una probabile migrazione verso altri lidi (alias Bmw Sauber).

Per il momento, però, l'ex campione del mondo guarda al presente, aspettando con fiducia il Gran Premio di Magny Cours: "In Francia abbiamo molto tifo e per me è quasi come correre a Barcellona. Durante questa settimana la squadra ha lavorato duramente, apportando dei miglioramenti alla vettura. Abbiamo fatto un altro passo avanti. Mi sento ottimista in vista della sfida di domenica".

Via | Corrieredellosport.it

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: