GP di Francia FP2: Alonso svetta, ma Massa si conferma il più veloce di giornata

Alonso svetta nelle Fp2 ma Massa rimane il piu veloce a Magny CoursVeloce come un fulmine: Felipe Massa si è confermato il mattatore di giornata nonostante la seconda sessione di prove libere ci abbia regalato una gradita sorpresa: il miglior tempo è andato a Fernando Alonso. Lo spagnolo è riuscito finalmente a mettere il suo nome in cima alla lista dei tempi anche in questa stagione, sfruttando al meglio le gomme morbide una volta montate sulla sua Renault e girando in 1:15.778.

Ma se guardiamo i tempi di giornata quelli di questa mattina nelle FP1 dimostrano che il miglior feeling con il circuito di Magny Cours lo ha il brasilianio della Ferrari. Che - come aveva dichiarato lui stesso - qui a Magny Cours ha la propria roccaforte.

Ma vediamo come sono stati i tempi di questo primo giorno, a cominciare proprio dal brasiliano che ottiene il migliore di giornata con un 1'15''306 (alla media di 210,868 Km/h) che lo candida come protagonista assoluto dell'ottava prova del mondiale insieme al 1:15.854 di questo pomeriggio.

Qualche problema, invece, per il compagno di squadra Kimi Raikkonen - solo quarto al termine delle prime prove libere (1'16''73 5) - ma il finlandese si è ripreso nella seconda sessione dova ha girato in 1’15"999 sopravanzando la Toro Rosso del tedesco Sebastian Vettel (1’16"298) e la Bmw Sauber del polacco Robert Kubica (1’16"317). Il finlandese, però non sembra aver ancora trovato l'assetto ottimale per affrontare la pista.

Giornata ricca di alti e bassi per le due McLaren: Lewis Hamilton e Heikki Kovalainen chiudono il primo giro alle spalle del capoclassifica, con un rispettivo distacco di 696 e 749 millesimi.

Ma dei due è stato il pilota inglese a mantenersi su buoni livelli anche nella seconde libere - quarto con un 1'16''232 - mentre il compagno di scuderia registra una netta flessione scivolando al settimo posto. Test dai due volti anche per l'ex campione del mondo Fernando Alonso, che supera brillantemente la rottura del motore, chiudendo la seconda sessione in vetta.

Lascia aperto qualche interrogativo la performance di Robert Kubica, attuale leader iridato, capace di raccogliere solo un sesto posto. Male anche gli italiani: la Toyota di Jarno Trulli si piazza in dodicesima posizione (1’16"743), mentre la Force India di Giancarlo Fisichella non va oltre il diciottesimo tempo (1’17"394).

Segue l'elenco dei tempi di oggi:

Formula1 - Magny-Cours - FP2
1. Alonso Renault (B) 1:15.778 37
2. Massa Ferrari (B) 1:15.854 + 0.076 24
3. Raikkonen Ferrari (B) 1:15.999 + 0.221 42
4. Hamilton McLaren-Mercedes (B) 1:16.232 + 0.454 29
5. Vettel Toro Rosso-Ferrari (B) 1:16.298 + 0.520 42
6. Kubica BMW Sauber (B) 1:16.317 + 0.539 35
7. Kovalainen McLaren-Mercedes (B) 1:16.340 + 0.562 36
8. Heidfeld BMW Sauber (B) 1:16.458 + 0.680 43
9. Piquet Renault (B) 1:16.543 + 0.765 39
10. Coulthard Red Bull-Renault (B) 1:16.572 + 0.794 36
11. Rosberg Williams-Toyota (B) 1:16.682 + 0.904 42
12. Trulli Toyota (B) 1:16.743 + 0.965 43
13. Bourdais Toro Rosso-Ferrari (B) 1:16.758 + 0.980 42
14. Nakajima Williams-Toyota (B) 1:17.002 + 1.224 32
15. Glock Toyota (B) 1:17.092 + 1.314 39
16. Webber Red Bull-Renault (B) 1:17.106 + 1.328 38
17. Button Honda (B) 1:17.244 + 1.466 37
18. Fisichella Force India-Ferrari (B) 1:17.394 + 1.616 42
19. Barrichello Honda (B) 1:17.591 + 1.813 27
20. Sutil Force India-Ferrari (B) 1:17.868 + 2.090 33

via | Gazzetta

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: