Ritorna la mitica Dodge Charger nella Nascar Nextel Cup Racing


Oltre 30 anni sono passati e il leggendario nome Dodge Charger ritorna nella serie Yankee per eccellenza: la Nascar Nextel Cup. Il prossimo 20 febbraio alla Daytona 500 ci sarà anche la nuova Charger che verrà schierata da ben quattro team e 10 piloti. Darryl Jackson, vice presidente della Dodge marketing, afferma,non senza una punta di orgoglio, quanto la competizione sia nel DNA della Dodge e il nome stesso di Charger quanto sia strettamente intrecciato con la storia stessa della Serie. Le nuove Dodge Charger esibiranno, nella loro evoluzione moderna, lo stesso tipo di potenza, prestazioni e stile competitivo che hanno dimostrato nel corso della storia stessa della Stock car. Il progetto della nuova Charger, ogni singolo dettaglio, ha rappresentato, per Dodge Motorsport, una sfida tecnica cruciale perché il riferimento stimolante e severo era quello della leggendaria STP Dodge Charger #43 di Richard Petty. Il direttore di Dodge Motorsport John Fernandez: “…insieme alle nuove Charger, il prossimo febbraio, scenderà in pista l’intera tradizione vincente della Dodge degli anni ’60 e ’70 e dei loro piloti: David Pearson, Bobby Isaac, Richard Petty.
La Charger per la Nascar riprende lo stesso stile sfacciato, la firma evidente del marchio sulla griglia anteriore e gli stessi stilemi della nuova Charger di serie, il tutto vitaminizzato per l’utilizzo negli ovali della serie. Lo sviluppo della vettura da corsa è stato portato avanti dagli stessi team che la schiereranno nel campionato: guidati dalla Dodge Motorsports Engineering, si sono divisi il lavoro di sviluppo l’Evernham Motorsports, il Petty Enterprises, il Chip Ganassi Racing e il Penske Racing South. Molto del lavoro di sviluppo in pista è stato poi affidato al veterano della Nascar Bill Elliott.



Parte del "gruppo da battaglia"schierato dalla Dodge per l'imminente apertura delle ostilità nell'edizione 2006 della Nascar Nextel Cup (foto Dodge - ufficio stampa)



Un'immagine della Dodge #43 di Richard Petty. Probabilmente il pilotapiù famoso di sempre di questa categoria tanto seguita dagli americani quanto altezzosamente chiusa alla partecipazione di piloti che non siano a stelle e strisce. (foto Dodge - ufficio stampa)

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: