Italia Formula Master: Arabadzhiev si conferma in gara 1


Nuova affermazione per il bulgaro Vladimir Arabadzhiev (Jd Motorsport) nell’Italia Formula Master. Dopo la vittoria di Gara 2 nella prova di apertura della serie nazionale, sua anche l’affermazione in Gara 1 nella prova in svolgimento sull’Autodromo Umbro di Magione. Sul traguardo alle sue spalle Marcello Puglisi (Pro Motorsport) e Federico Scionti (Adm).

Non sono mancate di certo le emozioni in gara con già allo start i primi due in griglia Arabadzhiev e Puglisi poco brillanti. Se però il bulgaro riesce a difendersi dall’attacco di Scionti terzo in griglia, e a sfilare per primo alla staccata in fondo al rettilineo, Puglisi riusciva a prendere il via solo in coda al gruppo. Un errore del ceko Pivoda alla fine dell’ultimo giro con la vettura dell’Adm finita a muro impone l’uso della Safety Car con due tornate di neutralizzazione e la conseguente distanza di gara fissata sui trenta minuti massimi imposti dal regolamento invece che sulla lunghezza di 26 giri.

Se davanti il leader in classifica provvisoria allunga progressivamente sul giovane debuttante Scionti capace comunque di mantenere passo e concentrazione, dietro si assiste al recupero prepotente di Puglisi che, a suon di giri veloci, sfila uno dopo l’altro i suoi rivali riuscendo a conquistare la seconda posizione alla diciottesima tornata. Più tormentata invece la prova degli altri due debuttanti nella Serie con Nino Famà costretto nelle retrovie da una sosta extra ai box alla terza tornata, e la giovane olandese Hertzberger che termina la sua gara al sedicesimo giro nella ghiaia all’esterno della curva dei vecchi box.

L'ordine di arrivo:
1. ARABADZHIEV Vladimir (BUL) JD Motorsport
2. PUGLISI Marcello (ITA) Puglisi Marcello +7.992
3. SCIONTI Federico (ITA) ADM Motorsport +13.112
4. PROVENZANO Frankie (ITA) ADM Motorsport +14.512
5. CALIENDO Michele (ITA) ADM Motorsport +41.219
6. FAMA' Nino (ITA) Scuderia Fama' Formula +7 giri
7. HERTZBERGER Gwendolyn (NED) Scuderia Fama' +10 giri

RIT 17 PIVODA Thomas (CZE) ADM Motorsport +25 giri

Ufficio Stampa Gruppo Peroni

Via | Gruppo Peroni Race

  • shares
  • Mail