Peugeot Italia aiuta i clienti privati



Nonostante la dipartita del team ufficiale dal WRC, la Peugeot non lascia i Rally e mette in condizione i piloti privati di correre a tutti i livelli. Per accedere ai campionati nazionali Rally, oggi sono state presentate da Peugeot Italia le novità del Peugeot Competition 2006, tra queste è significativa la scelta di dividere la categoria Competition Sporty in terra e asfalto, in questo modo i piloti potranno scegliere di specializzarsi su un solo tipo di fondo, penso in particolare alla terra, senza dover rinunciare a premi ed incentivi. In attesa della neonata 207, i modelli previsti per questo anno sono ancora le 206RC Gr.N, le 106 e 206 Gr.N e Gr.A e le 206 Formula Start sia benzina che diesel.
La descrizione delle singole categorie, i montepremi e gli incentivi li trovate nell’articolo di Race Pilot.

Foto: www.racepilot.it

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: