La Super Aguri sarà venduta all'asta a fine mese

Super Aguri, asta

Il salvataggio della Super Aguri non è andato a buon fine. La carenza di fondi determinata dal taglio dei finanziamenti della Honda e l'accordo saltato con il Magma Group ha reso difficile la sopravvivenza del team, costretto a chiudere i battenti dopo la mancata intesa con la società tedesca Weigl Group. Il venir meno delle risorse necessarie ha determinato il fallimento della squadra fondata da Aguru Suzuki.

La spinosa vicenda (che si trascina da alcuni mesi) giunge dunque al suo epilogo, con la vendita all'asta dei beni della scuderia, mezzi di trasporto compresi. La seduta di incanto si svolgerà tra il 29 e il 31 luglio e sarà curata dalla SHM Smith Hodgkinson, che gestirà le transazioni. Il fatto dimostra ancora una volta quanto sia difficile la sopravvivenza in Formula Uno per una piccola formazione.

Via | Paddock.it

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: