Fia Wtcc: arriva il bio fuel dal 2009

Nel Fia Wtcc arriva il BiofuelNon avevamo ancora finito di palare del debutto della Volvo C30 Green Racer nel FIA Wtcc previsto per la prossima gara di Brands Hatch che la FIA ha diramato ieri un comunicato nel quale comunica che nella prossima stagione il Wtcc utilizzerà carburante bio-fuel di seconda generazione per limitare ulteriormente il suo impatto ambientale.

Una notizia che ci rende orgogliosi di questo sport che pur mantenendo tutta la sua spettacolarità e agonismo si dimostra attento ai problemi ambientali ed all'abbassamento delle emissioni. E questo è un primo passo importante, come ha confermato Jonathan Ashman, presidente della Commissione vetture turismo della Fia:

"Da quanto ho potuto notare finora, gli aspetti che i tifosi amano delle corse con auto turismo come il rumore, il divertimento e le gare equilibrate non saranno condizionati".

"Si tratta puramente di un cambiamento ambientale. Ci sono molti prodotti che possono essere utilizzati come fonte per la produzione di bio-fuel di prima e di seconda generazione. Però, mentre il carburante di prima generazione utilizza prodotti che sono essenzialmente consumati in cucina, la seconda generazione non lo fa. Per produrlo si utilizzano scarti e cibi non agricoli".

via | SportAutoMoto

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: