Fia, iniziano i controlli sui motori. Si parte con quello di Hamilton

motore, mercedes

La Fia ha dato inizio ai controlli a sorpresa sui propulsori, per verificare il rispetto del freezing, ossia della conformità ai progetti presentati a inizio stagione dalle squadre. L'obiettivo delle ispezioni è quello di rilevare eventuali modifiche ad alcune componenti, non suscettibili di essere trasformate in virtù del congelamento.

Il primo motore ad essere esaminato sarà il Mercedes-Benz che ha spinto la McLaren MP4-23 di Lewis Hamilton al successo in Germania. Secondo quanto riporta il giornale Diario AS, il monitoraggio dovrebbe svolgersi in occasione delle verifiche tecniche che precederanno il Gran Premio d'Ungheria del 3 agosto.

Il ritardo nell'avvio dei controlli emerso in questo campionato è imputabile al tentativo di migliorare le procedure di valutazione, più rigide ed efficaci rispetto al passato. La McLaren sarebbe già stata avvisata del provvedimento.

Via | F1grandprix.it

  • shares
  • Mail
25 commenti Aggiorna
Ordina: