F1 - Gp Canada 2013: Hamilton "Saremo competitivi, come a Monaco"

Il pilota Mercedes ha vinto un anno fa a Montreal: "E' un circuito divertente, tra alta velocità e frenate al limite. E la squadra sta lavorando molto duro"

Lo scorso anno è giunto per primo sotto la bandiera a scacchi, anche quest'anno Lewis Hamilton punta ad una grande gara in Canada: "Il set-up della macchina non è troppo distante da quello di Monaco - ha detto il pilota inglese - quindi dovremmo essere competitivi. La squadra ha davvero un ottimo feeling in questo momento, dopo la vittoria di Nico nel Principato, e sta continuando a lavorare duro, per ottenere altre vittorie in stagione".

Il circuito di Montreal è storicamente favorevole al pilota britannico, non solo per il trionfo della stagione scorsa: "Ho ottimi ricordi sul Gilles Villeneuve ed ho avuto la fortuna di vincere tre volte qui nel corso della mia carriera. C'è una grande atmosfera a Montreal, sia in città che nel circuito". Il pilota della Mercedes ama questo tracciato: "E' molto divertente guidare, per l'alta velocità e per le frenate da fare al limite".

Nonostante le buone risposte avute due settimane fa, in casa Mercedes c'è ancora qualche timore per il rendimento delle gomme, problema principale della prima parte della stagione: "Gli pneumatici saranno la nostra sfida principale". Se le Pirelli lavoreranno bene, la scuderia tedesca si presenterà ancora tra le favorite per il successo, anche se le qualifiche non avranno la stessa valenza della gara nel Principato.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail