GP Gran Bretagna F1: Vettel "Uno dei miei circuiti preferiti"

Il pilota tedesco vuole conquistare un altro successo sul circuito inglese: "E' uno dei più belli dell'intera stagione"

Chiusa (pur tra qualche polemica) la vicenda Mercedes-Pirelli, la Formula 1 è pronta a tornare in pista, per affrontare l’ottavo appuntamento del Mondiale 2013: il Gp di Gran Bretagna. Sebastian Vettel si presenterà a Silverstone da leader del campionato e con la volontà di dare una nuova scossa alla classifica: “Al di là del meteo inglese imprevedibile – ha detto – Silverstone è uno dei tracciati più belli della stagione ed uno dei miei favoriti”.

Inoltre, la Red Bull corre praticamente in casa: “Il circuito è a 30 chilometri dalla nostra fabbrica di Milton Keynes”. Il pilota tedesco non vede l’ora di scendere in pista: “Solamente Suzuka può essere paragonato a questo tracciato, in nessun altro c’è una sequenza di curve così veloci come a Silverstone. Copse, Maggots, Becketts e Chapel sono tra le quattro curve più belle dell’intera Formula 1”.

Il giro di pista a Silverstone del campione del mondo: “Devi prendere la prima in maniera perfetta, altrimenti perdi il ritmo e non riesci ad essere veloce nel resto del circuito. La Chapel è incredibilmente veloce: se hai percorso bene le altre tre curve e la macchina è ben bilanciata, puoi percorrerla a tutto gas, a circa 270 km/h”.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail