Haug: "A Singapore la gara più eccitante di sempre"

haug

Si avvicina l'appuntamento di Singapore e Norbert Haug, vice presidente di Mercedes-Benz Motorsport, esprime il suo entusiasmo per la nuova sfida che attende i protagonisti del Circus: "Ci aspetta la quinta corsa cittadina della stagione (dopo Melbourne, Montecarlo, Montreal e Valencia) e il primo Gran Premio di sempre in notturna. L'atmosfera sarà fantastica, con circa 1.500 proiettori estremamente potenti istallati lungo la pista. Questo esordio sarà sicuramente il più eccitante nella storia della Formula Uno, di notte, in mezzo a una metropoli".

Un quadro che, evidentemente, appassiona il boss della casa tedesca, senza tuttavia distrarlo dagli altri aspetti operativi connessi al suo ruolo. Parlando della gara di Monza, Haug non si preoccupa più di tanto del punto rosicchiato da Felipe Massa al suo Lewis Hamilton, leader provvisorio della classifica piloti. Secondo lui la lotta ravvicinata che si preannuncia tra i due non costituisce motivo di particolare tensione in seno alla squadra: "Non siamo nervosi, non c'è ragione per esserlo. Nei suoi 31 GP in F1 Lewis ha conquistato 187 punti: in questo periodo nessuno ha fatto altrettanto. In 26 dei suoi 31 GP Hamilton ha conquistato punti, finendo sul podio in 20 occasioni".

Questi dati, snocciolati con orgoglio, sono a suo avviso sufficienti a scacciare le ombre di una eventuale perdita di lucidita nel team, che non si farà travolgere dalla tensione tipica di queste fasi così concitate, dove ogni errore si paga a caro prezzo.

Via | Eurosport.com

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: