F1, Massa: "Mondiale difficile, ma possiamo farcela"

felipe massa

Alcuni giorni fa il presidente Luca di Montezemolo aveva espresso il desiderio che negli appuntamenti conclusivi del Mondiale la Ferrari conquistasse i due gradini più alti del podio, per assicurarsi il doppio successo iridato. Adesso anche Felipe Massa si augura la stessa cosa, nella speranza di cancellare la delusione di Singapore: "Occorre guardare avanti senza abbattersi. Dobbiamo cercare di fare una doppietta in ognuno dei tre rimanenti Gran Premi. Sarà difficile ma tutti daremo il nostro meglio".

La matematica lascia le porte aperte e il vantaggio di Lewis Hamilton, che precede il brasiliano di 7 lunghezze, può essere ancora recuperato. Massa ci crede fortemente, anche in considerazione del rendimento della F2008: "Se guardiamo l'ultima gara e come, in un attimo, il distacco da Hamilton sia cresciuto a vista d'occhio, allora bisogna tenere presente che puo' accadere anche l'inverso. La cosa più importante da ricordare è che abbiamo un'ottima macchina. Se non fosse così, le mie possibilità sarebbero molto minori".

Quindi bisogna sfruttare al meglio questa risorsa: "Abbiamo due buone monoposto e possiamo cercare di metterle entrambe davanti ai nostri rivali. Ce la possiamo fare, dobbiamo pensare positivo e combattere fino all'ultimo metro dell'ultima gara". Il paulista si sforzerà al massimo per fare la sua parte, ma anche Kimi Raikkonen dovrà portare acqua al mulino del compagno di squadra.

Via | Eurosport.com

  • shares
  • Mail
22 commenti Aggiorna
Ordina: