Fia GT Nogaro: terza fila per Ramos-Negrao



Buona prestazione nella qualifiche odierne per l’equipaggio Alexandre Negraõ, Miguel Ramos al volante dalla Maserati MC12 del Vitaphone Racing Team , impegnata oggi qui a Nogaro nelle prove dell’ottavo round del Campionato Internazionale FIA GT.

Lungo lo stretto e scivoloso circuito della Francia meridionale, il paulista Negraõ, al debutto assoluto sulla vecchia pista europea, ha portato la sua dodici cilindri alla qualifica con il 5° miglior tempo a soli 7 decimi dalla pole positon dello svizzero Fassler. Quinta fila invece per la Maserati n.1 leader del Campionato, con a bordo una zavorra di ben 85 kg, che con l’asso Andrea Bertolini alla qualifica è stata rallentata per due volte nel giro lanciato da un avversario. Tale fattore ha costretto il pilota di Modena ad accontentarsi del decimo miglior tempo a 1”532 dalla pole position .

Domani le due vetture del Tridente andranno all’attacco per conquistare il podio e difendere il vantaggio in Campionato che vede l’equipaggio Bertolini/Bartels al comando con 11 punti sulla Corvette di Hezemans/Gollin e il Vitaphone Racing Team alla guida della classifica Scuderie con 22,5 lunghezze sui primi avversari.

Alexandre NEGRAÕ (Vitaphone Racing Team- Maserati MC12 n.2) - 5° miglior tempo
« La terza fila non è di certo male per me che sono al debutto su praticamente tutte le piste europee. Siamo li davanti, un poco arretrati però rispetto alle prime quattro macchine che sgomiteranno alla partenza.Devo stare attento a prendere un bell’avvio, rimanere al mio posto o magari andare quarto se ci sarà un varco, poi risalire nel corso della gara. La macchina è molto buona, un po’ meno veloce probabilmente per i 50 Kg di zavorra che abbiamo a bordo, ma credo che oggi abbiamo gettato le premesse per salire sul podio domani ».

Andrea BERTOLINI (Vitaphone Racing Team- Maserati MC12 n.1)- 10° miglior tempo
«Abbiamo pagato il problema del traffico in pista con Bouchut che ci ha rallentato pesantemente. Sono cose che capitano, purtroppo la qualifica nel FIA GT si gioca sul giro singolo dal quale bisogna ottenere la massima prestazione dalle gomme. Nelle prove libere avevamo un buon passo per questo penso si possa fare una buona gara, adesso però dobbiamo reagire col team al problema dato dal dover partire in quinta fila. La pista è molto scivolosa e bisogna trovare dei correttivi».

Risultati Prove Nogaro – 8° round Campionato Internazionale FIA GT
1. Fassler/Deletraz (Corvette Z06) pole position in 1’23”703; 2. Vosse/Franchi (Saleen S7) +0”107; 3. Bouchut/Maassen (Corvette Z06) +0”294; 4. Simonsen/Peter (Aston Martin DB9) +0”581; 5. Ramos/Negraõ (Vitaphone Racing Team-Maserati MC12) +0”725…10. Bertolini/Bartels (Vitaphone Racing Team- Maserati MC12) +1”532

In TV: domani diretta SKY SPORT EXTRA dalle 13.15

Via | Comunicato Stampa

  • shares
  • Mail