Gigi Galli sta bene ed è pronto al rientro nel Mondiale 2009

Gigi Galli si prepara al Mondiale 2009 dopo l'infortunioDopo la terribile notizia dello stop forzato di 5 mesi a causa della rottura del femore nel corso del Rally di Germania, il nostro valtellinese più veloce Gigi Galli sta già preparando i piani per il suo ritorno al mondiale nella stagione 2009.

E non solo, visto che Gigi non è stato capace di stare fermo tanto che dopo aver saltato l’evento in Nuova Zelanda, ha indossato nuovamente le uniformi del team britannico per effettuare le ricognizioni del Rally di Spagna, corsa che sarà parte integrante anche del Mondiale 2009, seppure con qualche difficoltà:.

"È stato un po’ difficile perché non posso ancora camminare con le stampelle, per cui ho dovuto usare una vettura automatica, ma è andato tutto bene. Voglio tornare per stare con il mio mondo. Sono stato un pilota per lungo tempo e il WRC è come una famiglia. Volevo tornare, dire ciao e far sapere a tutti che sono ancora vivo!"

"Ad una settimana dall’incidente ero un po’ spaventato, ma ho sempre Saputo che questi tipi di cose possono accadere, è stata la prima volta in 15 anni. I rally ricoprono una gran parte della mia vita ed è quello che voglio fare. È pericoloso fare qualunque cosa nella vita."

Parlando del futuro, Galli non ha nascosto il desiderio di correre il Wales Rally GB, a fine stagione, anche se il suo obiettivo è allestire un programma nel WRC per la stagione 2009: "Questa stagione è andata, non ha senso fare solo un rally.

Se c’è una possibilità di allestire qualcosa per il prossimo anno, preferisco conservare i soldi dei miei sponsor per quell’obiettivo. Nei prossimi mesi cercherò di trovare alcuni investitori in modo da tornare a tempo pieno nel 2009."

via | Racing World

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: