Il primo Rally Storico Citta di Brescia



Fissate bene in agenda questi due giorni: 24 e 25 ottobre: sono quelli in cui il mondo dello sport terrà a battesimo una manifestazione destinata a diventare grande, la prima edizione del Rally Storico Città di Brescia, cui verrà affiancato il 3° Memorial Nick Busseni.

Giorno per giorno, anche ora per ora, si stanno conoscendo i tratti di una gara importante: presso l’Oldtimer Heritage Club fervono i preparativi per questo attesissimo appuntamento con la storia dell’automobilismo, organizzato con l’importante apporto sia degli uomini dell’Associazione Sportiva Nicola Busseni che dell’Ufficio Sportivo dell’Automobile Club Brescia, godendo del notevole supporto dell’Amministrazione Comunale di Brescia.


Nato con l’obiettivo di portare nuovamente a Brescia il rally con il ricordo degli anni ruggenti, questa gara, valida anche per il “Challenge Milletrè Rally Storici” ritroverà il “salotto buono” della città, Piazza della Loggia, un contesto che pare fatto apposta per ospitare le vetture da competizione più esclusive.

OBIETTIVO TRICOLORE CON PROVE SPECIALI UNICHE
La gara vuole ritagliarsi un importante spazio nel panorama italiano della specialità. Questo grazie alla grande passione di chi la organizza ed anche grazie al fascino delle Prove Speciali individuate dal Comitato Organizzatore: cinque differenti, tutte da ripetere due volte e tutte di elevata caratura tecnica, per complessivi 80 km. circa di sfide cronometrate, con la Prova Spettacolo finale da disputarsi nell’Autodromo di Franciacorta, ulteriori 4,5 km. di adrenalina pura dove il pubblico potrà assistere comodamente seduto alle evoluzioni in pista, uno scenario da non perdere.

Strade di elevato livello tecnico con un “assaggio” di molte delle “piesse” che hanno fatto la storia del leggendario Rally 1000 Miglia. Eccole, presentate da Aldo Malchiodi, ex copilota di alto livello negli anni ‘70/’80 ed oggi membro del Comitato Organizzatore sia del Rally 1000 Miglia che del Rally Storico Città di Brescia.

ATTESI GRANDI NOMI E GRANDI VETTURE
Sono giunte oltre 50 domande di iscrizione al Rally: tra queste, quelle di Salvatore “Totò” Riolo, di Lucio Da Zanche, di Gianluca Roda, di Orlando Redolfi e di Pietro Noci, quest'ultimo vincitore del 1° Rally 1000 Miglia Storico disputato la scorsa primavera, oltre a quelle di tanti altri protagonisti dei rally storici. E' attesa anche la conferma di partecipazione di Gianfranco Cunico, sei volte vincitore del Rally 1000 Miglia. Oltre trenta, invece, le iscrizioni arrivate per il Memorial Busseni (All Stars): tra queste, spiccano i nomi di Dario Cerrato (tre volte vincitore del Rally 1000 Miglia), di Maurizio Verini (Campione Europeo 1975), di Gianni Del Zoppo e di molti altri personaggi di spicco.

E' attesa poi a breve la conferma di partecipazione di Sandro Munari e di Markku Alen. Ad una serie di grandi personaggi delle corse su strada, non potevano che affiancarsi vetture da sogno: certa la presenza di cinque Lancia Delta S4 e di sei Lancia Stratos, oltre a diverse Fiat Abarth 124 Spider e 131, Porsche Carrera RS, Lancia Fulvia HF, Renault Alpine A110, Opel Kadett GT/E Gr. 1 e Gr. 2, ecc.

IN RICORDO DI NICK “PIEDE DI PIOMBO”
Roberto Guerrato e Daniele Olivari, co-ideatori del 1° Rally Storico Città di Brescia ed instancabili promotori del Memorial Busseni, stanno lavorando alacremente per ricordare agli appassionati la figura di Nick “piede di piombo” Busseni lungo le strade che lo hanno reso celebre al grande pubblico: oltre che sulle curve delle impegnative Prove Speciali delle valli bresciane, è stato previsto un Controllo a Timbro nel centro di Nave, la cittadina a nord di Brescia dove Nicola nacque e dove la famiglia Busseni tuttora risiede. Come è noto, il Memorial Busseni è intitolato all'unico pilota bresciano che - con un talento innato e con uno stile di guida assai spettacolare - ha trasmesso al pubblico sensazioni indimenticabili. Molti piloti ed amici hanno già preannunciato la loro partecipazione e, con la loro presenza, contribuiranno a mantenere vivo il ricordo di Nicola.


DUE SITI INTERNET
E’ attivo il sito internet della manifestazione: www. rallystorico.bs.it, continuamente aggiornato e nel quale è stato inserito il maggior numero di informazioni possibile, come il programma di gara, la cartina del percorso e la tabella tempi e distanze. Sul secondo sito, www.memorialbusseni.com, troveranno invece spazio aneddoti ed immagini di un periodo agonistico che la manifestazione vuol far rivivere.

ISCRIZIONI APERTE FINO AL 14 OTTOBRE
Le iscrizioni si sono aperte lunedì 15 settembre e si chiuderanno martedì 14 ottobre: la tassa di iscrizione al Rally Storico Città di Brescia è stata fissata in Euro 350,00 + IVA mentre quella al Memorial Busseni sarà di Euro 300,00 + IVA. Gli Organizzatori hanno inoltre predisposto un interessantissimo “pacchetto ospitalità” per i partecipanti, che potranno alloggiare a prezzi convenzionati nella affascinante struttura del Villa Fenaroli Palace Hotel.


Per ulteriori informazioni, è possibile contattare la Segreteria Operativa al numero telefonico 030.45400 oppure, via mail, all’indirizzo info@rallystorico.bs.it.

Via | Comunicato Stampa

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: