Max Mugelli pronto per l'ultima sfida del Campionato Italiano GT



Si disputa il 18-19 ottobre sul tracciato romano di Vallelunga l’ultimo appuntamento stagionale del Campionato Italiano GT. Sulla Ferrari F430 N. 4 c’è una novità: sarà Alex Frassineti a condividere l’abitacolo con Max Mugelli e non più Alessandro Balzan, che ha deciso di rompere il contratto che lo legava al Racing Team Edil Cris.

A due gare dal termine, la classifica vede Max in settima posizione con 57 punti e senza alcuna penalità in secondi da scontare in gara 1. Come di consueto, il programma prevede le due gare la domenica: la prima alle ore 10.55, la seconda alle 16.10, entrambe trasmesse in diretta TV su Nuvolari (canale 218 di SKY).

Max Mugelli
“Spero di finire il campionato allo stesso modo in cui è iniziato: vincendo! Vallelunga è una pista in cui mi trovo a mio agio, non a caso lo scorso anno ho siglato la pole position. Fisicamente non sono al 100% dopo l’operazione chirurgica alla schiena di qualche settimana fa, ma correrò con l’ausilio di antidolorifici, che mi permetteranno di disputare entrambe le gare senza dolore.

Poi durante la sosta del periodo invernale decideremo insieme alla equipe medica che mi ha seguito quale sarà la soluzione per risolvere definitivamente il problema. Sono solo un po' deluso della rescissione del contratto di Balzan a due gare dalla fine del campionato.

Ora devo trovare con il mio nuovo compagno, Alex Frassineti , il feeling migliore per potere regalare agli sponsor , al team e ai miei tifosi una vittoria. Nel corso del campionato abbiamo sempre dimostrato di essere competitivi, ma alcuni episodi non proprio positivi, che fanno parte del mondo dello sport, ci hanno penalizzato. Abbiamo quindi un po’ di credito con la fortuna e speriamo di riscuoterlo a Vallelunga!”

Via | Comunicato Stampa

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: