GP Cina, Nick Heidfeld retrocesso di tre posizioni

bmw sauber

Nick Heidfeld ha subìto un arretramento di tre posizioni in griglia a seguito della decisione assunta dai commissari sulla sua condotta in pista a Shangai, non proprio irreprensibile. Il tedesco aveva infatti rallentato in Q1 l'azione di David Coulthard, mentre era in corso la battaglia per accedere alla successiva fase delle qualifiche.

Lo scozzese della Red Bull, riferendosi al comportamento ostruzionistico del collega della Bmw Sauber, aveva detto: "Avrebbe dovuto sapere che era già nella top ten. Per me si tratta di un atteggiamento molto antisportivo, visto che è riuscito a rovinarmi il mio ultimo giro lanciato pur non avendo nessuna intenzione di compiere un altro tentativo".

Heidfeld, che in virtù della sanzione scatterà dal nono posto, non vuole tornare sull'argomento e guarda alla gara: "Cercherò di fare del mio meglio domani".

Via | F1grandprix.it

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: