Fia Gt: Belgio sfortunato per Christian Montanari

montanari

E' durata solo qualche secondo la gara di Zolder per Christian Montanari e Thomas Biagi. Dopo la bagarre della partenza, alla prima curva, Thomas Biagi in quel momento al volante per il suo stint, si è visto centrare nella parte laterale sinistra dalla F430 di Bell-Kirkaldy che lo ha spinto fuori pista danneggiando la n° 51 in modo irreparabile.

Gara finita quindi e secondo posto in classifica mondiale svanito. Una curiosità sull'accaduto: l'incidente ha coinvolto le stesse due vetture che si erano toccate (con conseguente penalità per Montanari-Biagi) a Nogaro, con la differenza che in Francia era stato Montanari ad aver toccato Bell mente in Belgio i ruoli si sono invertiti, con Bell che ha messo fuori gioco Biagi.

Il prossimo appuntamento, per l'ultima gara del mondiale, avrà luogo il 23 novembre a San Luis in Argentina.

Riferendosi al contatto, Christian Montanari dice: "Ovviamente mi dispiace per l'accaduto, specie quando succede alla prima curva, così non hai modo neanche di sapere come sarebbe andata, ma si puo solo dire: un vero peccato!"

Via | Ufficio Stampa

  • shares
  • Mail