Campionato Europeo Rally FIA: vincono Rosseti e Chiarcossi

rossetti

Dopo aver raggiunto tre settimane fa il titolo di Campioni d’Italia piloti (e Peugeot quello Costruttori), Luca Rossetti e Matteo Chiarcossi hanno conquistato al Rally di Antibes anche il titolo di Campioni d’Europa.

L'alloro è giunto grazie ai 3 punti guadagnati nella prima giornata di gara, dove l'equipaggio friulano ha badato solo a fare la corsa sull’ultimo potenziale rivale, il polacco Michael Solowow, accumulando un vantaggio incolmabile, che ha reso ininfluente il ritiro avvenuto durante la seconda tappa della sfida francese.

Luca Rossetti e Matteo Chiarcossi avevano chiuso la prima delle tre tappe in terza posizione con 34”6 di ritardo dal leader Nicholas Vouilloz e 14”2 da Stephane Sarrazin, ma davanti a Solowow, staccato di 41”9 da loro.

Nella seconda giornata, senza più vincoli di campionato, Rossetti ha potuto esprimersi liberamente ed ha vinto tutte e tre le prime prove speciali, rimontando quasi completamente il ritardo dai due di testa, ma una foratura prima ed un malfunzionamento della pompa dell’acqua poi lo hanno portato a fermarsi dopo la quarta prova speciale.

Ora l’equipaggio di Peugeot Italia si trasferirà in Svizzera, al Rally du Valais, dove avrà il compito di favorire Nicholas Vouilloz nella conquista del titolo piloti dell’Intercontinental Rally Challenge, serie che vede il francese di Peugeot Belgio-Lussemburgo al comando, ma con Giandomenico Basso (Abarth) ancora in grado di scavalcarlo. Per Rossetti si profila la possibilità di aggiungere alla sua straordinaria stagione un altro titolo: la Coppa Europa FIA Girone Sud Ovest.

Campionato Europeo Rally FIA

Classifica finale piloti:

1. Rossetti (Peugeot) 67 punti
2. Solowow (Peugeot) 65
3. Travaglia (Abarth) 50

Via | Comunicato Stampa

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: