La Fia e la Fota raggiungono un accordo di massima



Come alcuni di voi hanno notato ho eliminato il precedente post sulla ventilata diserzione dei rappresentanti della Fota alla riunione indetta dalla Fia, le cose sono andate diversamente, gli animi si sono calmati e la protesta è rientrata.

L’argomento ovviamente è stato la riduzione dei costi, e sembra sia stato raggiunto un accordo di massima, ora toccherà alla Fota riunirsi in occasione del GP del Brasile per concordare ulteriori proposte in chiave 2010. Purtroppo al momento non si sanno dettagli sui termini dell’accordo, ma a questo punto e lecito pensare che l’idea del progetto unico del motore sia stata superata.

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: