F1, Raikkonen certo di conseguire altre vittorie nel 2013

Kimi Raikkonen ha vinto il Gran Premio d’Australia di Formula 1, gara d’apertura della stagione agonistica 2013. Anche se negli appuntamenti successivi non è più riuscito a salire sul gradino più alto del podio, il pilota finlandese della Lotus è certo di poter aggiungere altri successi al bottino di quest’anno.

Come ricorda il sito di F1 Times, l’ex campione del mondo è l’unico interprete del Circus ad essere andato a punti in tutte le corse sin qui disputate.

A suo attivo diversi piazzamenti a podio, come il secondo posto conseguito in Germania, che ha risollevato il morale del gruppo di Enstone, dopo un certo calo di forma. Ora le cose per la Lotus sono messe meglio e Raikkonen si dice sicuro di poter conseguire nuovi sigilli.

Ecco le sue parole, riportate sullo stesso spazio web: “Ovviamente sono qui per cercare di vincere delle gare. Al Nurburgring ci è mancato qualcosa per riuscire nell’impresa, ma per la squadra è stato un buon risultato dopo un paio di gare abbastanza difficili. Ho perso un po’ di terreno su Vettel, ma la stagione è ancora lunga. Tornerò al successo nel 2013”.

Adesso Raikkonen si prepara ad affrontare la sfida di Budapest. Lui non ha nessuna voglia di fare previsioni sul possibile andazzo della gara. Il pilota finlandese della Lotus si limita a dire che spera in un buon risultato.

Ecco le sue parole, riportate dal sito di Planet F1: “Non ha senso fare delle proiezioni, meglio aspettare che i tempi siano maturi. Speriamo di raccogliere un buon bottino. Questo è quello che stiamo cercando. Del resto, si avvicina la pausa estiva e sarebbe bello ricaricare le pile nel bel mezzo della stagione con una buona situazione di classifica. Mi piacerebbe mettere all’incasso tanti punti”. Comprensibile, vero?

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail