Jordan: "Hamilton si prepari a reagire a Massa"

eddie jordan

Il sopraggiungere dell'ultimo appuntamento iridato comincia a far frullare in testa delle idee non proprio in linea con il senso dello sport. I sospetti cominciano a farsi largo e qualcuno profetizza scelte e comportamenti, misure e contromisure.

E' il caso di Eddie Jordan, ex patron dell'omonima scuderia, che invita Lewis Hamilton a prepararsi al "corpo a corpo" qualora Felipe Massa, suo rivale nella corsa al titolo, dovesse mettere in atto delle manovre ostili nella sfida del Brasile, per tentare di ribaltare la situazione in classifica mondiale.

L'uomo d'affari irlandese si è espresso così sulle colonne del Daily Express: "Le persone potrebbero non apprezzarmi per quanto dico, ma se Massa prova a tagliarlo fuori come ha fatto in Giappone per rubargli il titolo, allora Lewis deve farsi trovare pronto. Se dovesse tentare ancora quella manovra, Hamilton deve reagire girando le ruote in direzione di Massa, per esser certo che neanche lui possa finire la gara". E' questo il fair play d'oltremanica?

Via | F1grandprix.it

  • shares
  • Mail
70 commenti Aggiorna
Ordina: