F1, Vettel preferirebbe Raikkonen ad Alonso alla Red Bull

In questo periodo, le voci di mercato dominano la scena della Formula 1, approfittando della lunga pausa estiva prima del Gran Premio di Spa-Francorchamps.

Al centro delle speculazioni c’è Kimi Raikkonen, la più importante pedina fra quelle potenzialmente in movimento nel Circus dei nostri giorni.

Negli ultimi tempi si parla con grande frequenza di un suo ipotetico passaggio alla Red Bull, ma qualcuno ha pure ventilato la prospettiva di un approdo di Fernando Alonso nello stesso team.

Non sappiamo se le cose stiano effettivamente in questi termini. Neppure Vettel ha idea di chi sarà il suo futuro compagno di squadra, al posto di Mark Webber. Interpellato sulle preferenze, in merito ai due nomi prima citati, l’asso tedesco non si sottrae però alla risposta.

Ecco le sue parole alla BBC, riprese da ESPN F1: “Io mi troverei meglio con Kimi, ma non ho nulla contro Fernando, che rispetto molto come pilota. Ho molta stima per Raikkonen, sia in pista che fuori, perché lui è sempre stato molto sincero con me. Da questo punto di vista sarebbe un po’ più facile”.

Fra i nomi in ballo per il sedile vuoto della Red Bull c’è pure quello di Daniel Ricciardo, che però suscita meno interesse giornalistico. Più appeal hanno invece le voci di un ipotetico passaggio di Alonso al team di Milton Keynes, che il pilota spagnolo del “cavallino rampante” ha già smentito nelle scorse ore.

Ad alimentarle erano stati i segnali di insofferenza lanciati dopo il Gran Premio d’Ungheria, dove si è palesata l’incapacità delle “rosse” di recuperare lo scossone per risalire la china. A fare il resto ci aveva pensato l’incontro nel paddock di Budapest fra il manager dell’asturiano e Christian Horner, anche se un confronto fra i due non è cosa rara, dato che fra gli assistiti di Luis Garcia Abad c’è pure Carlos Sainz Jr, che fa parte del programma per i giovani talenti del team di Milton Keynes.

A chiarire le cose ci aveva pensato lo stesso Alonso, quando aveva detto: “Sono concentrato sulla stagione in corso. Quelle in circolazione sono solo delle voci, che guadagnano abitualmente la scena nel periodo estivo, quando si scatenano speculazioni varie, non essendoci gare in programma per quattro settimane”.

Come se non bastasse questa parentesi aperta, nell’universo dorato della Formula 1 hanno preso fiato altre speculazioni, che parlano di un possibile passaggio, il prossimo anno, di Kimi Raikkonen alla Ferrari. Si dice che la casa di Maranello abbia messo sul piatto di Iceman un’offerta molto più sostanziosa di quella della Red Bull. Anche qui occorre la massima prudenza, ma se l’affare si concretizzasse, sarebbe un incredibile rientro, dopo il pesante divorzio degli scorsi anni. Vedremo.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail